NEWS

PUNTI DI VENDITA DI CARBURANTIIndietro

Con un nuovo decreto sono stati individuati i criteri semplificati per la caratterizzazione, messa in sicurezza e bonifica dei suoli e delle acque sotterranee per le aree di sedime o di pertinenza dei punti vendita carburanti. In particolare il decreto ha stabilito i criteri di attuazione delle misure di prevenzione e di messa in sicurezza d'emergenza, i criteri per la caratterizzazione delle aree, la predisposizione dell'analisi di rischio sito-specifica, la messa in sicurezza e la bonifica. In allegato al decreto è stato pubblicato un elenco, indicativo e non esaustivo, dei contaminanti generalmente riscontrabili nei casi di contaminazione del suolo e della falda di aree della rete di distribuzione carburanti.

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per inviarti messaggi pubblicitari mirati e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti.